Zero

Stasera. Anno Zero.

Ma se a voi qualcuno vi arringasse come ha fatto Berlusconi con la folla plaudente alla festa della libertà a Milano, dicendovi peste e corna della Magistratura politicizzata, ve ne fregherebbe qualcosa? Cioè, qual è il ruolo della Magistratura politicizzata, anche ammesso che esista davvero, nel vostro quotidiano? Eppure, a quel popolo bue sembrava che la cosa li riguardasse davvero da vicino… Mah, solleverò la questione alla prossima riunione di condominio.

La Santanché (sempre più plasticosa e dispeptica) cita tutto il rosario della persecuzione a B: 607 PM coinvolti, 548 procedimenti penali, 257 perquisizioni… Ripeto quello che ho già detto qui tempo fa: se sono 35 anni (almeno) che sfuggi alla giustizia e nel frattempo continui a delinquere, ci vuol poco a farti diventare “il più perseguitato della storia”.

Ma la Santanché non si era candidata contro Berlusconi tempo fa?

Belpietro sta di fatto dicendo che se la Marcegaglia “si sente ricattata” vuol dire che ha la coscienza sporca, quindi è ricattabile e quindi è giusto ricattarla. Genio.

La parola chiave è “terza”. Dice la Santanché: “Se la terza carica dello stato dice una balla, se ne deve andare, subito”. La quarta invece non è tenuta. Inoltre, aggiunge che “gli italiani, se devono comprare una casa, vanno in banca e fanno un mutuo, non una società offshore”. Sempre la quarta invece le società offshore le può usare per evadere le tasse, riciclare soldi e pagare tangenti. Se invece alla quarta serve una casa si approfitta di minorenni tramite avvocati marpioni.

La Santanché racconta un episodio di “violenza” durante un fuori onda di un’altra puntata di Anno Zero. Dei provocatori le “hanno strappato una ciocca di capelli”… Momento toccante.

Il presunto-attentato-a-Belpietro, chiunque lo racconti, creduloni o complottisti, sembra una di quelle commedie degli equivoci a bassissimo budget che si svolgevano tutte in unica location. Solo che allora, finite le riprese, qualche segno del passaggio di solito rimaneva… Chessò, un preservativo, una guepière…

Un’ultima considerazione sulla Santanchè. Ma dove ha preso questa vis polemica e questi argomenti da “Signora mia, è tutto un schifo…”, lei che un autobus non l’ha mai preso in vita sua?

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: