Home > pseudo recensioni, spigolature, vita da jester > Inanellando spigolature

Inanellando spigolature

In questi ultimi giorni, mi sono dedicato al mezzo (il nuovo blog) e ho lasciato un po’ stare il messaggio. Ecco un po’ di spigolature che si erano accumulate.

Il Kant che non ti aspetti

Entri nell’aereo un po’ scazzato, di lunedì sera, smadonni per il posto che ti hanno rifilato, sbatti la borsa da qualche parte, tiri fuori il libro, guardi in cagnesco i tuoi vicini e, soprattutto,  le mamme con bambini e nel frattempo, con mezzo orecchio addormentato, senti: “… riporre i bagagli sotto al sedile davanti a voi o nelle cappelliere sopra di voi…“. E dedichi un pensiero inatteso a un signore di Königsberg conosciuto a scuola.

Due cose hanno soddisfatto la mia mente con nuova e crescente
ammirazione e soggezione e hanno occupato persistentemente il mio
pensiero: il cielo stellato sopra di me e la legge morale dentro di me

DUI vs. WUI

Pare che, almeno negli States, sia 8 volte più probabile rimanere uccisi camminando per strada da ubriachi che guidando da ubriachi. Ciò è dovuto all’allergia tutta americana alla passeggiata che rende il valore delle miglia percorse pro-capite (il denominatore) ridicolmente basso e al fatto che da pedoni ci si fa più male che da guidatori in caso di incidente. Quindi, un amico oeconomicus che una sera ti vede bello storto che stai cercando le chiavi della macchina non dovrebbe spingerti a tornartene a casa a piedi, perché è più pericoloso, ma, al limite, chiamarti un taxi.
Lo so. Si potrebbe obiettare che, guidando ubriaco puoi far male anche agli altri, mentre camminando ubriaco no, ma l’amico, in quanto oeconomicus, giustamente se ne frega.

Benefattori

Dalla stessa fonte, SuperFreakonomics, attualmente in lettura, ho anche scoperto che negli USA, in cui le persone in attesa di organi per il trapianto sono molto più numerose degli organi disponibili, i medici chiamano donorcyclists i motociclisti che girano senza casco (cosa permessa, oltre che a Napoli e a Tirana, anche in alcuni stati dell’Unione).

Il giraffo

Last but not least, il meraviglioso mondo degli animali.

Bnb mi ha messo Sky a casa (non vi spiego perché) e quindi, quando sto a Roma, mi appassiono, con la foga del novellino, ai vari Nat Geo e Discovery Channel. Giorni fa, su uno di questi, ho beccato un programma che si chiama Animal Autopsy. Nello specifico, un dream-team di 4 tele-scienziati, con sgargianti tute arancioni, guanti da urologo e caschi da saldatori, procedeva alla dissezione di una giraffa.
A parte la sorpresa, inquietante, che esistono anche giraffe maschi (si chiamano sempre giraffe e sono uguali alle femmine, di qui la confusione, solo con qualcosa in più), ho scoperto altre due cose.
1) Che la/il giraffa muove i muscoli solo per abbassare il collo (tipo quando beve a una pozza rasoterra). Quando invece lo deve tirare su non “fatica”, c’è un tendine enorme, giallo, molto molto elastico, spesso come un braccio umano che corre lungo tutto il collo, riporta la testa in posizione di riposo a velocità relativistica, tipo 4 m/s. Sboing.
2) Che il/la giraffino appena nato ha il collo corto, circa il 30% di quello che poi sarà, e le gambe lunghissime circa l’85% di quello che sarà. Inoltre, il giraffino nasce, unico in tutto il mondo animale, già con le corna sulla testa (a scanso di equivoci, direi); ma per non dare fastidio alla mamma giraffa durante la gravidanza (15 mesi…) e il parto, le corna non sono solidali al cranio (lo diventeranno poi), ma si possono appiattire piegandosi all’indietro. Tipo col gel.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: