Home > amenità, vita da jester > Le vie di Google sono infinite

Le vie di Google sono infinite

Sono sempre molto interessanti da leggere le chiavi di ricerca usate da Google per arrivare su un sito e su questo blog, in particolare.
Ricordate il post su Michael Jackson e la sua (presunta) dipartita?
Il fatto che ci si sia arrivati cercando "eutanasia veterinaria spasmi postmortem" mostra con evidenza che lo spider di Google è molto meno stupido di molti lettori in carne ed ossa.

Annunci
  1. 1 luglio 2010 alle 17:47

    da me arrivano tutti cercano 'inculata'

  2. 1 luglio 2010 alle 17:57

    Io c'ho anche Miss Tettone. Che mi sembra di non aver mai scritto.J

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: