Soddisfazioni

Oggi la Polverini è andata a tifare in Curva Nord con i Laziali per rafforzare la sua immagine di vincente dopo il fattaccio delle liste. Con lei c’era pure Mauro “18 milioni” Zarate tutti e due a cavacecio dello striscione del povero Gabriele Sandri. Oltre alla discutibile civiltà dello stare a cavacecio sulla balaustra allo stadio, la scarpa della Polverini nell’occhio prefigura anche il reato di vilipendio di icona. Ma tant’è.
Questa è Roma, AD 2010.

In compenso, però, mentre studiavo, con attenzione entomologica alla Grissom, il visus latialis, ho scoperto che un punto in comune con questa gente ce l’ho…

Il telefonino!

Annunci
  1. 15 marzo 2010 alle 14:43

    Tanto per confermare il dubbio  che la Polverini proprio bene non porti…

  2. 18 marzo 2010 alle 14:03

    era stata anche all'AS Roma…idee confuse, tifosa di entrambi o semplicemente oppurtunista?!?

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: