Buongiorno

Buongiorno, un cazzo!

Come diceva il Conte Mascetti.

Annunci
  1. 15 aprile 2008 alle 10:06

    Cos’è hai già smobilitato il banner per il PD?
    Sarai mica pentito?
    Io da stamattina sto prendendo a (metaforiche) badilate tutti quelli che hanno pensato come te (:-))

  2. utente anonimo
    15 aprile 2008 alle 12:30

    Ieri notte un amico (il tesoriere..) mi ha scritto “Sono molto amareggiato..Ma pronto a combattere fin d’ora contro gli avversari, x il Paese, contro le resistenze interne.. un grande abbraccio A.” Basta glamour ci siamo siamo arrabbiati e andiamo avabti.
    FIDA

  3. 15 aprile 2008 alle 13:18

    Edo, non capisco.
    Fausto prende il 3,6 percento ed è colpa mia? Io sinceramente mi aspettavo una grossa crescita della Sinistra vera e propria e ne sono molto sorpreso. Ti dirò di più . Che speravo che crescessero per votarli d’ora in poi (tornando all’ovile).
    Il problema è che neanche sommandosi al PD fanno lontanamente il risultato della destra.
    Ci resta l’esilio.

    PS io sto già a Parigi (come Toni Negri)

    PPS il banner l’ho tolto, perché mi sembrava poco attuale (ATTIVATI!!) e a rischio di presa per il culo. QUindi ieri sera ho trovato un wi-fi non crittato e l’ho tolto al volo.

  4. utente anonimo
    15 aprile 2008 alle 16:18

    mi viene da pensare …
    The wisdom of Crowds?

    Dopo avere assistito più volte a convegni della sinistra arcobalemno non mi stupisco manco un po’ che abbiano/abbiamo perso. Io stesso ho dato un voto utile e penso tanti che la pensano come me/noi. Il risultato è tragico. Con almeno un 3% di voti che vengono da SA il PD non riesce ad arrivare da solo al trenta. Un risultato che dovrebbe fare venire la pelle d’oca a tutta la classe dirigente del partito.
    Magari so cattivo, ma ho come l’idea che queste votazione siano servite a sbarazzarzi del nemico più pericoloso del PD. Che come storia insegna è sempre quello più vicino:SA, socialisti e sx varia ed eventuale
    A gennanio Berlusconi era nella tomba politica e Walter, mi dispiace dirlo, lo ha resuscitato invitandolo nel loft. Tremo a pensare i due che si sono guardati in faccia e hanno detto: bhe mo famo fori chi ce rompe li cojoni.
    Brindisi salatini e convocazione di Mastella.
    Fantapolitica?

    Weltroni si dimetterà?

    Io mi auguro che dal basso vengano nuovi politici, senza compromessi che si inventino, sulla base del PD una nuova sinistra, facendo sparire definitivamente i cattolici e il vecchiume che ci ha assillato.
    IMHO penso che se si propongono idee nuove, soluzioni ma tentate, e un’idea forte, anche il montanaro ti vota.

    bnb

  5. 15 aprile 2008 alle 20:47

    A chicco!
    D’accordo su molto (non tutto), solo una cosa… Ma ce l’hai presente i montanari? Nun c’è speranza.

  6. utente anonimo
    16 aprile 2008 alle 13:27

    come già detto al buon aronne, oltre ad aver cambiato il senso dell’acronimo PD, ed essermi sentito rispondere che da quegli altri che anche la ELLE di pdLadro, credo che neanche la parola disfatta si possa accomunare a ciò che è successo ieri l’altro.
    Si disfa qualcosa che era in un certo qual modo “fatta”: e quì di fatto non c’era neanche la rettitudine dell’onorevole mele.
    Colannino e precari, capogay e i lauda della thyssen group, binetti e carra…continuo? ma ‘ndo cazzo volevamo annà, direbbe toni negri dalla cattedra della sorbonne.
    credo che nanni moretti 6 anni fa non ci avesse visto molto male: ma quali sono i dirigenti che avrebbero dovuto cambiare il paese? fassino? d’alema? dòilculoscanioapecorina? sòcompagnomaviaggiogratisallafacciavostra bertinotti? quantosòbravisimonegarfunkel ualter?
    noi parliamo di etica, di collusioni con la malavita, che siamo tutti uguali, w la chiesa e abbasso la chiesa, famo sposà i froci (che me sà tanto che je piace er cuneo fiscale) ecc. ma la ggggente, quella che vota, quella dei palazzoni periferici, quella che vive alle porte di roma e non solo, quella gente c’ha paura del rumeno. e noi che famo? facciamo i giusti, attacchiamo i razzisti, ci vergogniamo quasi di far sapere che l’orda di bucarest è entrata quì grazie ai patti stipulati dallo psiconano.
    non capiamo, non abbiamo capito, quello che voleva la gggente. abbiamo lasciato loro gli stadi, lo sport, abbiamo considerato schifoso fare comunicazione come la fanno loro, abbiamo fatto una politica “giusta” e mò se tenemo alemanno e sesto san giovanni in mano all’ictus vestito de verde.
    me sa che se lo meritamo davvero alberto sordi…

    http://it.youtube.com/watch?v=blBwU7oYE8o

    simone

  7. utente anonimo
    16 aprile 2008 alle 14:24

    ..scusate ma ci ripenso come sarkozy…
    lo sapete qual’è la cosa che fa effettivamente più male?
    vi ricordate il 25 aprile del ’94 e del ’95? manifestazioni di massa alla commemorazione della Liberazione. tutti uniti e coesi contro il barbaro invasore nano. nel 2001 uguale. avevamo individuato il nemico e volevamo a tutti i costi affossarlo e controbatterlo. avevamo paura, temevamo. adesso è patetico anche questo: non basta più l’antiberluskonismo, è fuorimoda. con chi ce la prendiamo? e secondo me tra 5 anni il 25 aprile andremo a piangere le foibe, e sarà il giorno della condanna dei vili partigiani.
    ad maiora

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...